Elon Musk in persona certifica il nostro record del mondo

:
6 agosto 2017

 

4 agosto 2017: Sono stanco…
Ho guidato in Hypermiling prima ed in autostrada dopo. Il record è stato un bello sforzo. Eppure son riposato, felice.
Il nostro record sta facendo il giro del Mondo ed il riconoscimento dell’imprenditore nostro punto di riferimento, con il tweet qui sopra, è il massimo per chi lavora, vive e si appassiona di e con le i veicoli elettrici…ed ecco cosa abbiamo fatto:

Nuovo record del mondo per veicoli elettrici: una Tesla ModelS di serie percorre oltre 1078 chilometri senza ricaricare!

1078 chilometri con una carica di batteria: questo record, sino a pochi anni fa impossibile da raggiungere per un’auto elettrica di serie, è stato battuto da una Tesla ModelS 100D che ha percorso 1078 chilometri in 29 ore.

La sfida è stata organizzata e vinta dal Tesla Owners Club Italia, associazione no profit riconosciuta da Tesla come Owners Club ufficiale per Italia, Ticino e Repubblica di San Marino che promuove la transizione dalle energie fossili alle rinnovabili.

Il percorso si è svolto sulle strade suburbane della provincia di Salerno e grazie all’ospitalità di un’azienda di proprietà di un owner, l’amico Rosaio e la velocità media di 40 km/ora registrata al termine, è realistica di una marcia cittadina fluida. Alla guida si sono alternati cinque soci del Tesla Owners Club italiano: Adriano Ruchini, Andrea Proserpi, Rosario Pingaro, Daniele Invernizzi e Luca Del Bo, tutti proprietari di Tesla Model S da alcuni anni.

L’auto utilizzata è strettamente di serie e monta pneumatici di primo equipaggiamento a basso attrito di rotolamento; qualche piccolo accorgimento come non utilizzare l’aria condizionata e mantenere una guida fluida che preveda eventuali rallentamenti del traffico alle rotatorie hanno aiutato a raggiungere il risultato. “La guida è stata resa semplice dal sistema di guida semiautonoma” riferisce Rosario Pingaro, “che ci ha aiutato a mantenere una velocità costante”.

A questo proposito spiega Daniele Invernizzi, vice presidente del Club, fondatore di eV Now! e promotore dell’inedita iniziativa itinerante Tesla Destination Tour, “quella di oggi è una prova Hypermiling e di gestione dell’energia sui veicoli elettrici molto importante in vista del nostro Tesla Destination Tour”. “Per portare a termine la distanza record di 1078 chilometri abbiamo consumato 98,4 kW/h di energia elettrica che, in termini energetici, equivalgono a circa 8 litri di benzina” spiega il presidente del Tesla Owners Club Italia, Luca Del Bo “ciò è stato possibile grazie alla resa elevatissima del motore elettrico che trasforma in movimento il 95% della energia che consuma rispetto al 30% di un motore a scoppio”.

La prova è stata certificata dal notaio Carlo Carbone che ha sigillato la presa di ricarica e la dashcam di registrazione dell’intero evento. Questo record ha polverizzato il precedente risultato di 901,2 chilometri realizzato lo scorso giugno in Belgio con una Tesla ModelS P100D.

Perché è importante?
L’Hypermiling è una tecnica di guida che ti insegna a risparmiare energia. Se tutti la conoscessero, anche a bordo di veicoli comuni, risparmieremmo guidando l’equivalente energetico della produzione industriale italiana per almeno due anni, oltre ad un sacco di soldini.
Invece noi italiani abbiamo spesso – io per primo – una guida aggressiva, abbiamo la corsa nel sangue.
Ogni tanto però sarebbe bello fermarsi e riflettere sui pochi minuti che  – aggressivamente – risparmiamo: un’inezia.

TAG: auto elettrica, auto elettriche, cambiamenti climati, Elon Musk, Energia, INQUINAMENTO ATMOSFERICO, record, ricarica, tecnologia, tesla, veicoli elettrici
CAT: Auto, Inquinamento

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...