La verità, vi spiego, sull’amore di Enrica Tesio: dal libro al film

:
16 febbraio 2017

Un romanzo dal titolo La verità, vi spiego, sull’amore non lo scelgo di solito. L’ho letto perché conoscevo l’ironia e l’intelligenza dell’autrice. Un’intelligenza che si percepisce leggendo il suo blog, i post su facebook che con me non c’entrano niente, ma mi parlano uguale. Miracolo di Enrica Tesio, professione copywriter, che anni fa, dopo la separazione (dolorosissima) dal compagno apre il blog Ti asmo, tagline: prima o poi l’amore arriva e t’incula.  Il successo è immediato. I commenti e le visite crescono a vista d’occhio. Enrica, ottima paroliera e comunicatrice, riflette con sagacia sui rapporti di coppia e sulla difficoltà di crescere due bambini da sola. Nessun lamento, molta energia, molta voglia di comprendere senza porsi al di sopra degli altri, dei lettori. Diventa un fenomeno del web, piace anche a donne che leggono Cheever e Carver e che ad avere figli non ci pensano e agli uomini che non si vergognano della loro parte femminile. La Mondadori la nota, le propone di scrivere un romanzo. Il risultato è la storia di Dora, trentenne single che vive a Torino con due figli. La conosciamo quando Davide, il suo amore, se n’è già andato di casa mettendo la parola fine ad un rapporto di coppia di sette anni. Una relazione complice, fatta di risate, linguaggi segreti, parole, canzoni, libri. Dora ripercorre tutto con sarcasmo e ci mostra spezzoni di un’esistenza precedente.

Dora Biagi e Davide Tealdi. 2006-2013. Un amore nato per caso, finito per disattenzione. O ancora Dora Biagi e Davide Tealdi. A imperitura memoria di qualcosa che ora mi sfugge. Dora Biagi e Davide Tealdi. C’eravamo tanto amati. Dora Biagi e Davide Tealdi. Dicono che il matrimonio sia la tomba dell’amore, ma pure la convivenza a ‘sti due non ha fatto mica bene. Dora Biagi e Davide Tealdi. L’amore dura sette anni, il mutuo è per sempre. Dora Biagi e Davide Tealdi. L’amore ai tempi della collera”.

Con Dora e i figli c’è Sara, l’amica creativa che dopo proclami antimaternità si innamora di Simone, un tipo pigro e coccolone, insospettato bambinaio. Non mancano incontri fugaci, rapporti familiari ingombranti ma insostituibili. Leggere questo libro vuol dire concedersi leggerezza e trovare personaggi amici. Vuol dire meravigliarsi che un prodotto commerciale sia anche di qualità. Far sorridere scrivendo è difficile. Enrica ci riesce, regalandoci evasioni e specchi, come la migliore narrativa.

Il successo editoriale de La verità, vi spiego, sull’amore (che beffeggia La verità, vi prego, sull’amore di Auden) ha aperto ad Enrica le porte del grande schermo. In tutte le sale a marzo arriva per la regia di Max Croci il film tratto dal libro con Ambra Angiolini, Carolina Crescentini, Massimo Poggio, Giuliana De Sio e tanti altri. Una tragicommedia che si annuncia già pepata, tra drammi esistenziali e buffi tentativi di esorcizzare il dolore.

Ecco il trailer:

TAG: enrica tesio, la verità vi spiego sull'amore
CAT: Cinema, Letteratura

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...