Algoritmi predittivi, il destino ha i giorni contati

:
8 novembre 2017

Accade a Milano, alla Scala. Nel luogo più alto e nobile della cultura lombarda, durante il Premio Internazionale Lombardia e Ricerca in memoria di Umberto Veronesi, voluto dalla Fondazione omonima e realizzato con il fondamentale contributo della Regione Lombardia, che quest’anno ha premiato il Prof Giacomo Rizzolatti, neutoscienziato, per la sua ricerca sui neuroni a specchio, è l’Assessore alla ricerca scientifica Luca Del Gobbo ad annunciarlo: la scienza e la ricerca ci sono arrivati e la Lombardia sarà  la prima a proporne l’uso: predire il futuro attraverso i numeri è possibile. Più  ancora del premio, pur importante, più  ancora dei posti di lavoro che potranno essere creati grazie al contributo di un milione di euro, che è quanto la Regione mette a disposizione come premio da quest’anno in poi, quello che oggi è stato annunciato è  il superamento di un ulteriore limite: gli algoritmi predittivi potranno aiutare a generare una massa di scelte politiche e sociali interne ad una comunità. Questo, mentre il Prof.Giacomo Rizzolatti spiegava come la scienza sia arrivata non più solo a teorizzare ma a dimostrare scientificamente che l’empatia è  uno stato dell’essere umano. Se una persona sana incontra una persona ferita si attivano nei cervelli delle due persone, esattamente le stesse parti. Gli esseri umani sulla base di un contesto sociale comune hanno uguali reazioni; e solo quando queste condizioni siano inficiate  o manipolate, allora l’uguaglianza viene meno. Mentre la scienza fa questo passo avanti sul piano della morale e dell’etica individuale e collettiva, subentra la tecnologia con la sua accelerazione predittiva.

Oggi alla Scala di Milano abbiamo assistito ad un passo avanti non solo della scienza ma della politica. Eccovi un breve sunto di oggi:

Giacomo Rizzolatti, la teoria dei neuroni specchio e il gerarchia nazista Eichmann

La premiazione di Rizzolatti

Sì,  la scienza può  influenzare la morale, solo se l’informazione è  vera

Maroni: Milano capitale Europea per le scienze della vita

Luca Del Gobbo: gli algoritmi predittivi come strumento per creare buone politiche per i cittadini

La consigliera regionale di Patto Civico Silvia Fossati alla dimensione predittiva dice di preferire ancora ‘quella umana

 

 

 

 

TAG:
CAT: Milano

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...