Arac, piano prevenzione, genocidio armeno: la giornata politica in lombardia

:
11 aprile 2017

Una giornata, quella odierna in Consiglio Regionale lombardo, in cui si è discusso e si é  poi varato il piano di prevenzione sanitaria (relatrice Silvia Piani, Lega Nord) si è nominato il nuovo presidente dell’Agenzia regionale anti corruzione (abbiamo registrato il commento di Fabio Pizzul, Pd).

Abbiamo poi sentito il parere di Silvana Saita, Lega Nord, sul caso vaccini: favorevole in questo caso a riconoscere la libertà  di scelta a vaccinarsi in alcuni specifici casi.

Con Antonio Saggese Lista Maroni siamo tornati a parlare del sostegno economico ai padri separati dai figli.

Con Angelo Capelli, Lombardia Popolare, invece, abbiamo trattato il Caso di Tiziano Renzi e della presunta manipolazione di alcune intercettazioni.

Con Massimiliano Romeo capogruppo Lega abbiamo toccato il caso della lettera che l’ambasciatore turco ha fatto ricevere  al Presidente del Consiglio Regionale Raffaele Cattaneo a proposito del genocidio armeno di cui ha chiesto il ritiro della mozione del 2015.

Pizzul su Arac e Genocidio Armeno

Silvia Piani sul piano prevenzione sanitaria

Questione vaccini, parla Silvana Saita

Caso Consip, Tiziano Renzi. Ecco il parere di Angelo Capelli di Lombardia Popolare

 

Massimiliano Romeo, sul genocidio Armeno

Sostegno ai padri separati parla Antonio Saggese

 

TAG: Angelo Capelli, Consip, Fabio Pizzul, Massimiliano Romeo, regione Lombardia, sanità, Silvana Saita, Silvia Piani, tiziano renzi
CAT: Milano

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...