Idee Italia, la voce del Paese?

:
25 novembre 2017

Maria Stella Gelmini, Pietro Ichino, Massimo Bonini. La prima è la plenipotenziaria di Forza Italia a Milano e in Lombardia. Con l’ottimo risultato dello scorso anno (Forza Italia al 20% a Milano)  l’ex ministro si è conquistata sul campo gli onori del caso. Stefano Parisi non ce  l’ha fatta ma per un pugno di voti; e più per il disimpegno della Lega Nord,  non del tutto vicina a Parisi come avrebbe potuto. Pietro Ichino senatore del PD,  è di fatto l’artefice del Jobs  act e delle politiche di flessibilità  sul lavoro che lui continua a difendere anche con un certo pudore. “Un milione di posti di lavoro? Non lo sappiamo, non abbiamo la controprova di quanti se ne sarebbero creati senza Jobs act.”

Poi c’è Massimo Bonini Segretario Generale della Camera del Lavoro.  A lui pongo la questione del salario: come lo si incrementa? “Investendo sulle imprese che devono puntare sullo sviluppo e l’innovazione”

Per la Gelmini “con la Legge Biagi abbiamo creato due milioni di posti di lavoro e adesso possiamo fare la Flat Tax per le imprese, al 15% e aiutare chi ha perso l’occupazione  a poter rientrare soprattutto per le donne dopo una gravidanza”

Per Pietro Ichino “non c’è la prova che il Jobs act abbia creato un milione di posti di lavoro” ma sussiste la convinzione che il Governo abbia “fortemente ridotto la pressione fiscale sulle imprese e il lavoro: già molto è stato fatto” anche se bisogna ancora aspettare.

Massimo Bonini, da ospite, usa il fioretto. Allora lo provoco: che dire di tutte quelle aziende multinazionali che in Italia vengono e poi lasciano il territorio? È dipeso e dipende dal “sindacato che tiene posizioni di retroguardia o dalla debolezza della politica?” Bonini risponde dicendo che proprio questa è la tematica che il sindacato pone e che per avere stipendi più  alti “occorrono innovazione investimenti e formazione.”

Il titolo del convegno, tenutosi nel più lussuoso albergo di Milano, il “Gallia Hotel” ( è  curioso che per parlare di disoccupazione, bassi salari e crisi d’impresa lo si faccia sempre più spesso in alberghi a 5 stelle) è  “Idee Italia, la voce del Paese.” Senza alcun punto di domanda.

Ho pensato di mettercene uno.

Maria Stella Gelmini

Pietro Ichino

Massimo Bonini (Cgil)

 

TAG: Cgil, forza italia, Lavoro, milano, Pd
CAT: Milano

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...