Davide
Giacalone

bio

La vita mi portò a fare un altro mestiere, ma continuo a esercitarmi come editorialista. Hai visto mai che qualcuno se ne accorga. Ogni mattina su Rtl 102.5, alle 7.10. Liberculi, articoli, idee solo mie. E si vede.

BIO

Ultimi commenti

Pubblicato il 19/09/2016

in: Ciampi e inciampi

Gentile evoque, a parte che i giornali non sono delle sette e manco dei partiti (e sono grato a Libero per la libertà che mi ha sempre assicurato), comunque collaboro al Il Giornale e, da molti anni, tutte le mattine faccio un editoriale per Rtl 102.5. Nelle poche ricche di questo pezzo, del resto, [...] non pensavo certo di riassumere l'intera riflessione sull'opera di Cimpi (ricordando che il libro che impietosamente scandagliò il modo in cui furono fatte le "privatizzazioni", Razza Corsara, è mio). Ho preso solo due punti: l'Europa e l'euro. Sui quali, in occasione della scomparsa, è capitato di leggere balle galattiche.

Altro Chiudi
Pubblicato il 14/08/2016

in: Blocco, sforamento e rinvio

Fin qui i tagli non si sono visti e la politica economica è stata espansiva, sia a livello Bce che spesa pubblica nazionale. I risultati può ben vederli. Se solo toglie gli occhiali colorati d'ideologia.

Pubblicato il 13/08/2016

in: Blocco, sforamento e rinvio

Ma sì, facciamo crescere il debito, diabo bonus a chiunque, pratiochiamo un bel clientelismo generalizzato. I consumi non crescono perché la gente non è scema, cercando di risparmiare, e perché i soldi regalati se ne vanno in tariffe amministrate e crescita del gettito. E siccome la ripresa non parte, pur in condizioni favorevolissime, si dia [...] la colpa all'euro, all'europa, alla storia, alla sorte, a tutti, fuorché ai dissoluti incoscienti che lasciano correre debito e deficit. Magari accusando di liberismo un mondo in cui la metà del pil è stesa pubblica. Spero tolgano presto la boccia.

Altro Chiudi
CARICAMENTO...