Gian Marco
Annese

bio

Nato nell'anno della creazione della bandiera ucraina, del Trattato di Maastricht, della strage di Capaci, della chiusura di Pravda e dell'elezione a Presidente di Bill Clinton. Studente di Scienze politiche per la cooperazione e lo sviluppo con la passione per la scrittura. Vive a Roma. Marxista, tendenza Groucho.

BIO

Ultimi commenti

Pubblicato il 25/01/2015

in: Le bugie nello spot governativo sul made in Italy

Caro Sergio, come avrai visto alcune cose presenti nel video non le ho criticate, in quanto sono inattaccabili (come l'esportazioni nel settore agroalimentare - effettivamente in crescita - o il titolo di leader nella produzione di super yacht). E' giusto che, essendo uno spot, proponga la parte migliore del nostro paese all'estero, ma un minimo [...] di onestà intellettuale nei confronti dei cittadini italiani deve esserci. Nel guardarlo, mi sono sentito preso in giro, e ciò che ho scritto nell'articolo e quello che ho pensato mentre lo guardavo. La clip avrebbe voluto "confutare gli stereotipi sull'Italia, raccontandola quale essa è". A mio avviso non ci sono riusciti. "Quella" che loro chiamano Italia non è lo stesso paese in cui vivo.

Altro Chiudi
CARICAMENTO...