#AleppoLive: diretta da una città siriana di cui i media non parlano più

IL 11 Dicembre 2015
17.00

Aleppo, Siria, è qui l’imperdibile appuntamento alle ore 17 di domani 11/12/15.

Per la prima e probabilmente anche unica volta dopo mesi e mesi , si avrà la possibilità di assistere ad una diretta via web da Aleppo, una delle città siriane, definita anche “la più pericolosa del mondo”, di cui i media mainstream sembrano aver dimenticato l’esistenza.

Il tutto avverrà grazie al giornalista Rami Jarrah e all’ONG “The Syria Campaign” che ci offriranno un’opportunità di un’immensa portata, letteralmente straordinaria ed irripetibile: ascoltare ed osservare “dal vivo” e senza filtri ciò che succede ogni giorno ad Aleppo, città che insieme a molte altre tra Siria ed Iraq fa parte della lista delle “forgotten cities”.

La partecipazione all’evento è ovviamente aperta a tutti e a tutte, nonché gratuita. No excuses.

L’appello è semplice: in nome del martoriato popolo siriano, di tutti i popoli sottomessi ed in lotta per la libertà, in nome della giustizia e della verità ed in nome dell’umanità diffondete, condividete, pubblicizzate l’evento come potete. Insegnanti, professori, associazioni, gruppi di attivisti in particolare, ma anche semplici curiosi, organizzate proiezioni e coinvolgete più persone possibile.

Link all’evento Facebook ufficiale: #AleppoLive Facebook Official Event

Canale Youtube della diretta: Canale Youtube #AleppoLive, The Syria Campaign

Come raggiungerci

TAG: Aleppo, Guerra in Siria, media
CAT: diritti umani, Medio Oriente

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...