In Irpinia, a Venticano, il Festival cinematografico “Corto e a Capo”

:
24 Luglio 2020

Patrocinato dalla Regione Campania, il Festival internazionale del Cinema “Corto e a capo” giunge alla sesta edizione ed è pronto ad accogliere il pubblico dal 18 al 23 agosto 2020 nella splendida cavea teatrale di Venticano, un ameno territorio dell’Irpinia, collocato in uno scenario naturalistico ed architettonico ricco di interesse.

Data la natura itinerante del Festival, come per la scorsa edizione l’organizzazione sarà ospitata a Trevico (AV), paese di nascita del regista Ettore Scola, grazie alla collaborazione dell’Associazione Irpinia Mia. Altre tappe riguarderanno il territorio della vicina Montemiletto.

Dal 2015 ad oggi (per i precedenti sette anni il festival aveva un altro nome), “Corto e a capo” ha visto la partecipazione di 1500 opere provenienti da oltre 90 paesi, tra cortometraggi, lungometraggi e documentari. Molti di tali lavori sono stati protagonisti del cinema nazionale e internazionale, oppure sono stati insigniti di premi prestigiosi come il David di Donatello. Ogni anno la giuria del Festival assegna dei premi ai lavori più meritevoli.

Il Festival prevede incontri con ospiti, libri e documentari partecipati.

L’occasione è unica anche per conoscere questa parte dell’incantevole Irpinia, terra dal fascino discreto e quasi mistico. Per chi voglia avere un assaggio delle bellezze di Venticano e delle altre location del Festival suggerisco uno sguardo ai miei album fotografici: Venticano, Montemiletto, Trevico (e la casa-museo del regista Ettore Scola).

TAG: irpinia
CAT: Cinema

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...