Il cortometraggio “Autismo” vince l’ Oscar della promozione tv

:
28 Marzo 2016

Lightcut Film – in collaborazione con la Rai – ha lanciato, per la Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo del 2015, la campagna “Beyond autism”.

La realizzazione del cortometraggio tutto italiano, ‘Autismo’, ha ricevuto due riconoscimenti molto importanti. Ai Promax Europe Awards 2016, infatti, il corto si è distinto in ben due categorie conquistando ed emozionando la giuria. Lo spot, con la regia di Andrea Tubili, è breve e semplice: con molta delicatezza è stato capace di catturare a pieno l’essenza e le difficoltà di questa sindrome. Per il corto è stato utilizzato un linguaggio visivo facile da comprendere, con tutta probabilità perché i primi destinatari dovrebbero essere i bambini.

I casi accertati di autismo sono in crescita negli ultimi anni, ma il motivo risiede nel fatto che sono stati sviluppati strumenti più sofisticati per diagnosticare la malattia. Negli Stati Uniti circa un bambino ogni 68 è affetto dalla sindrome di Kanner – l’autismo appunto: hanno dati completi e precisi perché effettuano analisi precoci con apparecchiature e tecniche che in Italia possiamo solo sognarci.

In Italia non abbiamo nemmeno i dati sulla prevalenza della malattia – figuriamoci i mezzi per riconoscerla e affrontarla adeguatamente – ma, fa sapere l’Istituto superiore di sanità, che a breve ne usciranno alcuni.

Il prossimo 2 aprile, Giornata mondiale della consapevolezza dell’Autismo, la Rai offrirà una speciale programmazione dedicata al tema; speriamo che ciò aiuti a sensibilizzare ed approfondire maggiormente la conoscenza di questa malattia.

TAG: Andrea Tubili, autismo
CAT: Cinema, Sanità

Un commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

  1. marylou 4 anni fa

    Bello questo tema, avrei potuto girarlo io. …..che se ne parli in Italia, ma attenti, psichiatri, a diagnosticare. ..Mary

    Rispondi 0 0
CARICAMENTO...