IL MAGGIO DEI LIBRI E LA STORIA DI “REPORTAGES”, UNA PICCOLA GRANDE RIVISTA

:
14 maggio 2020

Cominciai a portarla avanti nel 2003. Siamo nel 2020 e la produco ancora. “Reportages Storia & Società” è una rivista semestrale di studi e ricerche, dal taglio divulgativo e dall’impaginato elegante. Il mese di maggio è dedicato ai libri e alla scoperta del piacere della lettura, quindi, perché non avvicinarsi a ciò che offre il mercato editoriale indipendente, supportato da una potente piattaforma di distribuzione digitale? E’ proprio di questi giorni ormai alle spalle di reclusione forzata la scoperta o riscoperta del piacere di leggere, anche da parte di giovani e giovanissimi, alle prese con tanti nuovi campi da esplorare e da sempre dati per scontati: la famiglia, la casa, la cucina, il piacere del giardinaggio oppure quello di preparare un dolce e, appunto, il piacere della lettura.

“Reportages”, giunta al numero 28, è nata sull’onda di una passione smisurata per la scrittura e per la lettura ed è oggi supportata da un manipolo di fedeli e preparatissimi collaboratori. E’ stata presentata qui e là e poi, interpretando le evoluzioni dell’editoria, “Reportages”, che all’inizio della sua storia veniva stampata in piccole tipografie, per motivi di personale mobilità lavorativa per un certo periodo è uscita in solo formato digitale di poche pagine. Fino a che, inserendosi con successo nella filosofia del self-publishing e della Youcanprint, la più grossa piattaforma italiana che costituisce la gioia di tanti autori anche molto bravi ma senza santi in paradiso, oggi ha la possibilità di avere una visibilità planetaria e di uscire in foliazione variabile, in formato A4, alternativamente a colori e in bianco e nero, mantenendo la sua fisionomia di rivista internazionale di costume, attualità e studi storico-sociali.

Abbiamo e continuiamo a scrivere cose veramente carine, che vanno dalla sociologia alla letteratura inglese, dalla storia alla ricerca sull’universo femminile, dall’esplorazione di luoghi incredibili a interviste da urlo.

Abbiamo anche una web radio. 

Come dirvi ancora che siamo fieri di questa nostra creatura e che ogni uscita è una festa? Come dirvi che Internet e l’editoria in self-publishing hanno liberato una quantità indescrivibile di idee meravigliose e che producono cose di qualità? Noi abbiamo scelto la qualità. E così vogliamo continuare. Buona lettura e buon Maggio dei Libri.

TAG:
CAT: Letteratura

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...