Roma Top News di Norbert Ciuccariello, le notizie in prima linea

:
9 Novembre 2021

Il giovane imprenditore torinese nonché giornalista in prima persona ed editore della nuova testata su Roma,  proprio per ovviare ai difetti della notizia web ha deciso di creare le redazioni Top News con giornalisti in prima linea “dal fronte” della quotidianità cittadina.

Professionisti della notizia che non si sentono martiri e non hanno sulle spalle il carico da melodramma buttato solitamente su chi affronta il giornalismo d’inchiesta. In modo leggero ma incisivo la redazione di Roma Top news con altre nelle più importanti città italiane sarà un faro colorato nella grigia nebbia dell’informazione standardizzata, capace di raccogliere le istanze di chiunque e di sondare le intenzioni di chi ha un ruolo pubblico.

 

Un quotidiano fatto di persone per le persone

 

Un quotidiano è fatto dalle persone per le persone. Senza i cittadini che lo leggono e partecipano con la redazione con segnalazioni, idee  e spunti non esiste.

Essere in prima linea significa anche non tirarsi mai indietro davanti al contatto e al confronto con la popolazione che si vuole informare. I quotidiani top news aprono le porte  telematiche a chiunque voglia contribuire a far fronte comune contro l’ignoranza.

 

Notizie in prima linea contro la standardizzazione

 

Tante le opportunità come la velocità, la possibilità di reperire prontamente le immagini di ogni accadimento, notizie a km 0 direttamente dal fatto che le ha prodotte al pubblico, la facilità di divulgazione. Ma come ogni grande fenomeno generazionale anche internet ha i suoi difetti.

Articoli tutti uguali figli dell’omologazione virtuale, della troppa velocità, della comodità di sapere ciò che serve senza muovere le gambe. I giornalisti non sono più in prima linea grazie al web. Si è persa l’originalità, la visione soggettiva di ogni singola notizia, il toccare con mano cosa accade nei palazzi e nella strade. Roma Top News cercherà con tutte le più buone intenzioni di evitare di cadere nel tranello delle notizie facili. Perchè la forza della parole è innegabile e come diceva Napoleone “C’è da avere più paura di tre giornali ostili che di mille baionette”.

TAG: #editoria, Roma
CAT: Media

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...