Parma capitale della mobilità sostenibile

:
10 Dicembre 2020

Nell’anno in cui è stata capitale della cultura, la città di Parma ha saputo coniugare sapori e delizie con la mobilità sostenibile. Lo ha decretato la giuria dell’Urban Award, il premio per la mobilità sostenibile, ideato da Viagginbici.com e promosso da Anci, Openjobmetis e Intesa Sanpaolo. Il premio quest’anno è giunto alla quarta edizione. Secondo e terzo premio a Francavilla Fontana (Br) e Pesaro, mentre la menzione speciale Intesa Sanpaolo è stata assegnata a Cosenza. Il premio consiste in un parco bici composto da 30 mezzi, offerto dalle aziende associate ad ANCMA, Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori, di Confindustria. Le biciclette e i premi verranno consegnati ai Comuni vincitori nel corso di una cerimonia ufficiale, che si terrà appena le condizioni lo renderanno possibile.

Parma ha saputo proporre un progetto integrato all’insegna dello slogan “A Parma pedaliamo di gusto”. Ci sono anche slogan ironici che recitano: “Chi va in bici butta giù la pancetta”, “Fai andare i tuoi prosciutti”. Il consenso della giuria è stato unanime, per premiare la completezza delle iniziative della città emiliana allo scopo di  incentivare gli spostamenti su due ruote per andare al lavoro, a scuola, a fare la spesa.

 

TAG:
CAT: tutela del territorio

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...