Andrea
Lenzi
BIO

Ultimi commenti

Pubblicato il 17/09/2020

in: Ciro e Maria Paola, una storia semplice

Maria Paola Gaglione è stata speronata e uccisa dal fratello perché aveva una relazione con una persona transessuale! AGGIORNAMENTO: possiamo firmare la seguente petizione di ARCIGAY per costringere i cattodementi in parlamento a fare quella legge contro il reato di omofobia che finora hanno ostacolato: http://a.allout.org/s/OB54v/ La responsabilità di questo omicidio di matrice omofoba è nell'ordine, di: -schifosa bibbia [...] che condanna l'omosessualità; -schifoso vaticano che impedisce che si faccia una legge contro l'omofobia in italia e contemporaneamente ha impedito che ONU spingesse affinché l'omosessualità fosse depenalizzata, nei paesi dove è reato (oltre ad aver impedito per 20 anni che i gay potessero creare unioni di fatto, anche a costo di danneggiare le coppie etero) -schifosi parroci che parlano dell'omosessualità come di una perversione e malattia -schifosi politici omofobi cattlodementi come salvini e meloni che impediscono leggi anti omofobia e impediscono il matrimonio tra 2 cittadini dello stesso sesso, così come impediscono alle coppie di fatto di adottare (anche se uno dei 2 membri ha fatto figli con i suoi genitlai, l'altro non li può adottare!) -credenti che NON protestano con i rappresentanti delle loro divinità e con i loro politici di riferimento (ebbene si, chi non protesta è complice) -i non credenti che non protestano con con i loro politici di riferimento (ebbene si, chi non protesta è complice) i cambiamenti si fanno nelle URNE! la destra non andrebbe votata, MAI In ogni caso, fino a quando non si dirà apertamente che la superstizione religiosa è omofoba e crea problemi ai diritti dei cittadini, non risolveremo MAI Qualsiasi altro approccio alla soluzione del problema, sarà come asciugare l'acqua a terra, invece di riparare il tubo che perde

Altro Chiudi
Pubblicato il 07/09/2020

in: Educazione civica: la Cenerentola della scuola italiana

proposta shock: togliere l'ora di superstizione religiosa, licenziare i docenti che dovrebbe pagre il vaticano, raddoppiare quindni l'ora di educzione civica, nella quale trattare argomenti concreti e funzionali ad una società migliore, trattati da psicologi: accettazione della diversità, con stigmatizzazione dell'omofobia e del bullismo e del maschilismo (tutti valori biblici, sia sempre chiaro); rispetto dell'ambiente [...] (no lancio mozziconi a terra/mare, et cetera), fino ad arrivare a temi più alti, come non votare i partiti che siano omofobi, intolleranti e maschilisti

Altro Chiudi
Pubblicato il 02/09/2020

in: Io sono la strega: fughe dal paradiso e roghi, da Lilith a Bocca di rosa

La superstizione religiosa è il principale mezzo di conservazione (della cultura maschilista dell'epoca) e per questo è tanto amata dai partiti di destra (conservatori) di tutto il mondo, che pongono al loro centro "valori" religiosi. Il risultato è che dove c'è superstizione religiosa, c'è maschilismo, nonostante le belle parole, come capita col cristianesimo

Pubblicato il 01/09/2020

in: Scoperta setta religiosa che da tre secoli si nasconde a Parigi

Con ogni superstizione religiosa è sempre la stessa storia, maschilismo in primis. Per prevenire che faccia presa, occorrerebbe dire apertamente e sempre (almeno quanto le apparizioni del Papa e vescovi in tv) che si tratta di superstizione e che ha fatto danni ad ogni latitudine per migliaia di anni. Dando credibilità alla superstizione cattolica, anche le [...] altre sono rese credibili

Altro Chiudi
Pubblicato il 31/08/2020

in: Come avrei riaperto le scuole

Leggo "aule della parrocchia" e rabbrividisco io... Non è giusto, né sano, per loro e per la società civile, sottoporre i bimbi/ragazzi alla propaganda cattolica, perché poi inevitabilmente diverranno cattodementi avallando (o comunque non impedendo) leggi pessime come quelle che ancor oggi impediscono a 2 cittadini di sposarsi se dellos tesso sesso, o che impediscono l'euatanasia [...] di chi vuo morire con dignità. Chiarito questo, occorre sempre ricordare che se la scuola pubblica non ha soldi è perché lo stato usa il suo budget per finanziare la privata; questa stortura nacque per favorire le scuole cattoliche e continua ancora oggi, insieme all'incivile introduzione di "professori" d religione nelle scuole, ancora una chiara propaganda cattolica, addirittura a spese dello stato

Altro Chiudi
CARICAMENTO...