Alessandro
Coppola

bio

Sono un urbanista sia milanese sia romano ma l'unico dialetto che conosco é il salernitano. Ora insegno al Politecnico di Milano e ricerco al Gran Sasso Science Institute di L'Aquila. Credo nell'azione pubblica, in una democrazia ben argomentata e nel fatto che, alla fine, le città ci rendano migliori. Ho scritto e scrivo di politiche [...] urbane, quartieri, città in crisi e transizioni, community organizing, informalità.

Altro Chiudi
BIO

Ultimi commenti

Pubblicato il 29/08/2017

in: La disfida di Casamicciola, ovvero una storia del nostro futuro

Quanto é vero. E infatti anche per questa ragione affrontare esclusivamente la questione dell'abusivismo é fuorviante anche per questa ragione. La cattiva qualità costruttiva riguarda tristemente anche interventi legali, perfino interventi pubblici. Quindi la questione della qualità del "capitale umano" e del tessuto imprenditoriale é evidentemente decisiva.

Pubblicato il 29/08/2017

in: La disfida di Casamicciola, ovvero una storia del nostro futuro

Alfonso, condivido molto. Allo stesso tempo però penso che talvolta - in un paese con stato debole e società civile debole (si fa tanta retorica a riguardo) - abbiamo sopravvalutato la capacità di auto-organizzazione della società. Anche perché per sostenere l'auto-organizzazione sociale, specie laddove é debole o per l'appunto "sregolata, ci vuole un'amministrazione forte con [...] competenze molto molto elevate (esattamente quelle che dice lei e che, attualmente, ci sogniamo). Soprattutto sul fronte dei rischi davvero non riesco a immaginare come si possa fare a migliorare le cose senza una decisa riqualificazione delle amministrazioni, soprattutto comunali.

Altro Chiudi
CARICAMENTO...