Pasquale
Hamel

bio

Pasquale Hamel, nato nel 1949, residente a Palermo. Laureato in Giurisprudenza e filosofia, docente universitario, è stato funzionario parlamentare, giornalista e, attualmente, direttore del Museo del Risorgimento di Palermo. Autore di numerosi saggi sulla storia della Sicilia, si è ultimamente occupato del problema islamico. Collabora con La Repubblica edizione Sicilia.

BIO

Ultimi commenti

Pubblicato il 25/11/2016

in: Storie di migranti, da Marcinelle a Lampedusa. Quando gli “invasori” eravamo noi

E' assolutamente inaccettabile utilizzare una storia che ha radici e sviluppi ben diverse per realizzare un parallelismo giustificativo fra l'emigrazione italiana e l'attuale immigrazione in Italia. Gli uomini e donne del nostro Paese che, a partire dall'Unità d'Italia lasciarono la penisola lo fecero per cercare lavoro e, quindi, si indirizzavano verso obiettivi mirati. Dietro [...] di essi c'erano inoltre degli accordi fra stati. Infine, essi miravano a non sconvolgere la cultura degli stati d'accoglienza, miravano o all'integrazione o al ritorno nel paese d'origine.

Altro Chiudi
Pubblicato il 12/11/2016

in: «Tre volte No alla riforma Renzi-Boschi». Intervista con Luigi Ferrajoli

Francamente a leggere questa intervista, a parte la falsità della tesi, cioè che si tratti di un'altra costituzione rispetto a quella del '48, mi pare di di rilevare un pregiudizio di fondo che non fa onore a chi dice di volere affrontare dal punto di vista scientifico la complessa tematica

Pubblicato il 02/04/2016

in: Breve enciclopedia sul Referendum, e tre buone ragioni per votare sì

Pasquale Hamel Referendum di questo tipo hanno solo un senso : agitare inutilmente le folle e portarle a decisioni di cui non si possono rendere conto. Senza entrare nel merito del quesito referendario, peraltro formulato male, credo che queste problematiche vadano affrontate nelle sedi opportune con mature riflessioni e senza la spinta delle passioni o [...] delle tifoserie

Altro Chiudi
CARICAMENTO...