Pasquale
Hamel

bio

Pasquale Hamel, nato nel 1949, residente a Palermo. Laureato in Giurisprudenza e filosofia, docente universitario, è stato funzionario parlamentare, giornalista e, attualmente, direttore del Museo del Risorgimento di Palermo. Autore di numerosi saggi sulla storia della Sicilia, si è ultimamente occupato del problema islamico. Collabora con La Repubblica edizione Sicilia.

BIO

Ultimi commenti

Pubblicato il 13/12/2018

in: Squarci di luce nei “secoli bui”. La lezione del pensiero politico medievale

La leggenda nera del Medioevo, i secoli bui, è stata creata dalla cultura illuministica. Il Medioevo, come scriveva Le Goff è stato "incubatore di cultura". Basta per tutte, la condizione della donna che, rispetto al Rinascimento dove si registra un arretramento, ha una dignità e un ruolo di tutto rispetto. Nei miei saggi, l'ultimo [...] su "Costanza d'Altavilla", ho messo in molto rilievo questa condizione

Altro Chiudi
Pubblicato il 10/11/2018

in: Le radici del nazismo e la grave colpa di Martin Lutero

Caro Abate, sono d'accordo con lei in merito alle persecuzioni e all'intolleranza che molta parte del mondo cattolico ha espresso nei confronti del mondo ebraico. Ne ho parlato a lungo in molti miei interventi e in qualcuno dei miei saggi. Le aggiungo, da studioso dell'ebraismo che, purtroppo, nell'immaginario collettivo le responsabilità anche del mondo protestante, [...] non sono state mai evidenziate.

Altro Chiudi
Pubblicato il 23/10/2018

in: Dobbiamo temere l'ira dei calmi o quella dei colmi?

Tiburzio ma è convinto che la gente debba leggere quel che scrive ? Per sua tranquillità, la mia breve considerazione era rivolta, ma forse non l'ha capito, Rosa e agli idoli delle sue certezze che lo portano a demonizzare quelle che considero, e non ho remore a scriverlo, le giuste considerazioni di Pansa.

CARICAMENTO...