Luciano
Di Camillo
BIO

Ultimi commenti

Pubblicato il 15/07/2021

in: Il Campionato Europeo e la solitudine del Presidente Mattarella

Il duello di due Culture L'incontro / scontro Italia Inghilterra, a ben vedere, non dovrebbe esser ricordato soltanto negli eventi Cult dl grande Calcio, bensì, anche come un fatto di Costume. Il Dio Pallone ha preso il posto della antropologia, sociologia, psicologia nell'ottica di rivalutare la leggendaria Cultura Brit che volerla dire in una [...] parola (ma, necessiterebbe un trattato) è stile nelle sue varie declinazioni; l'esito ne è un drastico ridimensionamento. Con una battuta, è andata nel pallone ! Tralasciando il gioco a cui bisogna riconoscere alla squadra il titolo di vice campioni, parimenti è superfluo rammentare le loro cadute di stile a tutti i livelli. Epperò, su un punto vorrei esternare alcune considerazioni e, segnatamente, alla loro superiorità a prescindere. Ovvero, di rispettare il Belpaese di cui hanno anche del sangue (romano) nelle vene (tralasciando il blu) e studino meglio le loro origini come quella della cosmopolita Londra fondata da Caio Hosidio Geta, originario di Histonium, attuale Vasto (Chieti)), artefice principale della definitiva conquista della Britannia che fece tracciare, nei pressi della riva del Tamigi, l'accampamento romano da cui, poi, prese avvio l'urbanizzazione della fortunata località che prenderà nome "Londinium". Ma questa è un'altra storia. Luciano Di Camillo

Altro Chiudi
Pubblicato il 13/02/2021

in: LA SQUADRA DI GOVERNO. COMPROMESSO AL RIBASSO

Non voglio ripetere quel che ha espresso la co - fondatrice di Fratelli d'Italia su questa squadra. Un paio di veloci considerazioni senza nemmeno stare molto ad argomentarle. Il titolare della Farnesina (per carità, bravissima persona), per associazioni d'idee a quel che ha pur detto un Presidente di Regione, il ministero delle galassie, mi fa [...] seriamente pensare, anzi credere che esistano (meglio, esistono, adeguiamoci) gli Ufo. In fatti, ha letteralmente rovinato il Movimento, non sa la lingua (a guisa di un "medico" che prima va in ospedale e nel frattempo studia medicina e chirurgia); sbagli impensabili come ad es. confondere un nome di un Capo di una Nazione; dopo ripetute e continuative lezioni serali di consiglieri per spiegargli il congiuntivo e non solo, non riuscire a metabolizzare una cosa, dopotutto, facile; credere (in buona fede, questo è il peggio) d'aver sconfitto la povertà e far casino dal sacro balcone; da Ministro del Lavoro aver lasciato tanti tavoli aperti senza aver fatto nulla ed addirittura promettendo; ed altra lunga lista. Ergo, non può non esser aiutato dal Marziani, chissà per quale misterioso motivo. Altra considerazione, che il Sig Premier, abbia messo questi Personaggi politici (che si spera diventino illuminati e bravi), come strategici cuscinetti a riparo dei suoi fidati e bravi tecnici. Luciano Di Camillo

Altro Chiudi
Pubblicato il 12/02/2021

in: Per Marta Cartabia al Ministero di Grazia e Giustizia. Illuminata da Dike

Ben forse, se non esercitasse la professione forense, l'Autore di questo interessante articolo, avrebbe ignorato la simpatica costituzionalista. Lo scrivente, sulla medesima ( di cui, rammento, per primo la nominai in qualche scritto - e, non era difficile notarla, data la valenza - prima che alcuni ne cominciassero a parlare per qualche incarico) ha [...] un'altra idea. In sintesi: il Prof. Draghi è considerato come una figura di assoluto prestigio. Ciò posto, come atto di fede ed adorazione, naturalmente, rimane l'attuale realtà del Paese da dipanare con le sue gigantesche problematiche di cui a dirne il "minore", il bilancio corrente correlato al PIL. Epperò, nel caso la pur bella nave Italia rimanesse ingovernabile, una cosa potrebbe fare che lasci il segno (e di cui tutti si riempiono la bocca a vuoto), ovvero, già influenzare la strada verso un futuro Premier rosa, inserendo come Vice Premier, una custode della Magna Carta, Cartabia, Cavaliere di Gran Croce e ex Presidente della Corte Costituzionale. Luciano Di Camillo

Altro Chiudi
Pubblicato il 30/07/2020

in: Buon non-compleanno...

In primis, non sono nessuno (nemmeno lontano parente di Ulisse) x dare una valutazione di un certo spessore a quanto argomentato nell'articolo, ad eccezione di altro Personaggio da Lei rilevato,ovvero, il d'Annunzio su cui x azzardare qualsivoglia giudizio necessiterebbe ben conoscere almeno come si scrive (come se scrivessi U. Cosa ). Eppoi, il laureato [...] poeta, non esiste; si iscrisse all'Università di Lettere in quel di Roma, ma non frequentò più avendo altro da gran fare. Vi sarebbe da rispondere con un trattato a siffatte insinuazioni. Cmq, esplicherò soltanto qualche pensiero. È stato definito «eccezionale e ultimo interprete della più duratura tradizione poetica italiana » La sua arte fu così determinante per la cultura di massa, che influenzò usi e costumi nell'Italia del suo tempo, anche a livello internazionale; il cd "dannunzianesimo". Come figura politica lasciò un segno nella sua epoca, ma, non fu assolutamente giammai fascista; anzi, spesso, era in antitesi col dux a cui rimproverava molte sue azioni; lui, il Comandante (che diede un occhio per la Patria) scrollò l'albero x avere i frutti che furono goduti, in modo opportunistico, dal succitato; se avesse lui avuto il potere l'Italia sarebbe stata risparmiata da quanto noto. Pertanto, studiare il Personaggio prima di tutto,eppoi, argomentare. Soltanto x definirlo (molti se la cavano con poeta) ci vorrebbero pagine; tra i più importanti e significativi (es. il Vate), ne cito qualcuno meno importante: architetto, pittore, ambientalista,animalista, inventore dell'attuale scudetto calcistico !!! Luciano Di Camillo

Altro Chiudi
Pubblicato il 27/05/2020

in: Italia: 173 miliardi, 82 a fondo perduto. L‘Ue e la nuova guerra fredda

La corsa per l‘egemonia politica mondiale, penso, non verrà giammai raggiunta e consolidata se non in alternanza (con rispetto x l'autorevolissimo Financial Times). [...] Altresì , non scontato che il prototipo del vaccino / vaccino venga trovato da queste due superpotenze; ad es., con tecnologie ad alta valenza, anche da Israele, Australia ed UE medesima. Luciano Di Camillo

Altro Chiudi
CARICAMENTO...