“Quel rubinetto gocciola da Natale!”

:
29 luglio 2017

Lui : Cosa fai con quel pappagallo in mano?
Lei : Sistemo il rubinetto del bagno.
Lui : Adesso?
Lei : Prima o poi qualcuno era necessario che lo facesse….
Lui : Alludi?
Lei : A cosa?
Lui : Al fatto che non l’ho riparato io quando me l’hai chiesto l’altro giorno..
Lei : L’altro giorno? Quel rubinetto gocciola da Natale!
Lui : Ma va!
Lei : E ho cominciato a chiederti di ripararlo a Capodanno!
Lui : Così adesso lo ripari tu?
Lei : Già.
Lui : E’ bello sapere che ci sei.
Lei :  E’ bello sapere che su di te non si può contare….
Lui : Sei ingiusta. Perché non hai sposato un idraulico?
Lei : Mi avrebbe fatto penare come te. Siete tutti uguali!
Lui : Siete?
Lei : Siete.
Lui : Uguali in che senso, poi?
Lei : Facoceri.
Lui : Lascia stare, che fai peggio, adesso lo chiamo io, l’idraulico

La sera del giorno dopo:

Lei : E’ venuto l’idraulico, finalmente!
Lui : Ha fatto tutto?
Lei : In cinque minuti.
Lui : Bene!
Lei : Mi ha spiegato anche quello che possiamo fare quando il getto del rubinetto diventa più debole….
Lui : Perché? Intende ritirarsi a vita privata?
Lei : Se imparassi a fare qualcosina in casa mica sarebbe male…
Lui : Cos’hai contro il principio della delega?

TAG: riparazioni domestiche
CAT: Letteratura

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...