Milano è pronta per la #ClimateActionWeek: “sostieni anche tu il clima”

:
20 settembre 2019

«Settembre sarà un mese caldo per chiunque si batta per la salvaguardia della vita sul nostro pianeta» scrive Fridays for Future Milano in occasione del lancio della Climate Action Week (#weekforfuture): un’intera settimana di mobilitazione per portare il tema della crisi climatica al centro dell’attenzione e per mandare un messaggio chiaro ai leader mondiali che parteciperanno il 23 settembre al Climate Action Summit dell’ONU.

Un’ondata di scioperi per il clima coinvolgerà oltre 150 paesi e più di 2000 città, di cui solo 150 in Italia: in primis, lo sciopero del 20 settembre in paesi come Australia, Germania e USA e poi lo sciopero globale del 27 in Italia, Grecia e Spagna, che prevede una partecipazione attiva e massiccia non solo dei giovani ma anche degli adulti.

Fridays For Future Milano si prepara così alla Climate Action Week in programma dal 20 al 27 settembre e ha avviato una raccolta fondi per sostenere l’organizzazione di tutte le iniziative. Il terzo Sciopero Globale per il Clima sarà l’evento culmine della Climate Action Week milanese e sarà il più grande sciopero climatico mai realizzato nel nostro paese, infatti, oltre ai bambini, ragazzi, studenti e genitori si uniranno tanti lavoratori anche grazie agli scioperi indetti da alcune sigle sindacali.

Lo Sciopero per il clima prevede un corteo con concentramento alle ore 9.30 in largo Cairoli ma la vera e propria manifestazione cittadina si svolge, come nelle precedenti edizioni, nel tardo pomeriggio/sera, con ritrovo alle ore 18.00 sempre in largo Cairoli e successivo corteo. 

Il movimento Fridays for Future e il coordinamento di realtà ambientaliste Milano per il Clima, che hanno organizzato lo Sciopero, invitano tutti i partecipanti a portare cartelli autoprodotti con messaggi per il clima e un mondo migliore, evitando bandiere e simboli di qualsiasi orientamento politico.

Lo Sciopero chiede il rispetto della rotta tracciata dall’accordo di Parigi: l’intesa firmata nel 2015 da 195 paesi che prevede di ridurre fino a zero le emissioni di gas serra entro il 2050 e così di contenere l’aumento delle temperature entro 1,5° C rispetto all’età preindustriale.

Durante tutta la settimana precedente però sono in programma eventi, azioni, proiezioni:  ad esempio una conferenza sull’energia tra cambiamento climatico e transizione energetica, un flash mob, la biciclettata pomeridiana per le vie della città, un momento dedicato allo Yoga e alla nutrizione, una giornata senza mangiare carne.

Per tutte le info sulle date e gli orari degli eventi clicca qui.

Per sostenere tutti i movimenti Fridays for future clicca qui.

*

 

 

TAG: #ClimateActionWeek, #weekforfuture, gofundme italia, milano, terzo Sciopero Globale per il Clima
CAT: clima

Un commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

  1. lina-arena 4 settimane fa
    non abbiamo bisogno di Greta per svuotare le aule scolastiche e per manifestare per il clima.Più delle manifestazioni dovrebbero avere valore i suggerimenti degli esperti che purtroppo i nostri politici non ascoltano e neanche leggono sui giornali.Siamo rappresentati da Ladri.
    Rispondi 0 0
CARICAMENTO...