A Perugia dall’11 al 15 aprile il Festival Internazionale del Giornalismo

:
9 aprile 2018

Dall’11 al 15 aprile tornerà a Perugia il Festival Internazionale del Giornalismo – International Journalism Festival, la più grande manifestazione annuale in Europa dedicata ai mass media. 301 eventi (tutti a ingresso gratuito) con 710 speaker provenienti da 50 paesi di tutto il Mondo, 200 volontari di 21 nazioni diverse: questi sono i (grandi) numeri della dodicesima edizione del Festival fondato e diretto da Arianna Ciccone e Christopher Potter, che come ogni anno vuole riflettere e interrogarsi sulla realtà contemporanea e sul ruolo che il giornalismo svolge in essa. Per cinque giorni la città umbra sarà la capitale internazionale del giornalismo, la sua acropoli sarà animata da dialoghi, confronti, workshop, interviste, spettacoli, musica e documentari: tra i temi affrontati ci saranno la disinformazione e le fake news, i cambiamenti climatici, il populismo, le crisi umanitarie, le migrazioni, il fact-checking e il debunking, le molestie sessuali sul luogo di lavoro, la libertà di espressione e tanto altro ancora. Sarà dato spazio anche all’infanzia con Play Mobility — lo spazio dedicato ai bambini dai 4 ai 12 anni e ai loro genitori che, attraverso giochi e attività edutainment analogiche e digitali, andranno alla scoperta della mobilità integrata e sostenibile — e con Tutti a scuola!, la sezione del Festival dedicata a bambini e ragazzi a cura di KIDSBIT, un luogo in cui sviluppare competenze di cittadinanza digitale, media literacy e coding attraverso workshop, giochi e discussioni rivolti a piccoli e grandi esploratori digitali da 6 a 18 anni. Se vi piacerebbe partecipare ma non avrete modo di venire a Perugia non preoccupatevi, tutti gli eventi in programma saranno trasmessi in diretta streaming sulla homepage del sito ufficiale del Festival; i video di ogni singolo evento saranno poi inseriti sul sito entro 24 ore, e potranno essere scaricati e utilizzati senza restrizioni.

A Perugia saranno presenti molti protagonisti del mondo del giornalismo, della comunicazione e della cultura: per quanto riguarda gli italiani, ci saranno tra gli altri Alessandro Di Battista, Diego “Zoro” Bianchi, Walter Veltroni, la giornalista de La Repubblica Federica Angeli che da anni vive sotto scorta per aver ricevuto minacce mafiose, Giobbe Covatta, Cecilia Strada, Brunori Sas, Mario Calabresi, Marco Travaglio, Jacopo Tondelli, don Luigi Ciotti, la senatrice a vita Elena Cattaneo, Marco Damilano, Gianluigi Nuzzi, la portavoce UNHCR per il Sud Europa Carlotta Sami, Riccardo Iacona e i ragazzi di Lercio. Tra gli ospiti stranieri segnaliamo: Omar Mohammed meglio conosciuto come Mosul Eye, lo studente che per quasi due anni ha scritto e catalogato sul suo blog le atrocità commesse dall’ISIS a Mosul; il due volte Premio Pulitzer James Risen; il direttore della Divisione Libertà di Espressione (Freedom of Expression and Media Development) dell’UNESCO Guy Berger; la Global Head of News Partnerships di Facebook Campbell Brown; l’attrice Vanessa Redgrave.

Per maggiori informazioni: www.festivaldelgiornalismo.com.

TAG: Arianna Ciccone, Christopher Potter, Festival Internazionale del Giornalismo, International Journalism Festival, mass media, Perugia
CAT: Eventi

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...