Dopo 4 anni di Syriza, la Grecia si sveglia con un governo di centrodestra

7 luglio 2019

 

Risultati delle ore 23.30, pressoché definitivi.

#εκλογες_2019 in #Greece (100% of sample):

 

AFFLUENZA: 57,13% (dati del Ministero dell’Interno)

  • Nea Dimokratia prende così la maggioranza assoluta, e la Grecia, dopo 4 anni di SYRIZA, si sveglia con un governo di centrodestra;
  • K. Mitsotakis sarà primo ministro;
  • Alba Dorata, con gli ultimissimi risultati (2,95), e se almeno uno degli dei vuole, è fuori dal parlamento;
  • Erdogan è stato il primo a chiamare Mitsotakis per congratularsi;
  • DiEM25-MéRA25, guidato da Varoufakis ha un ottimo risultato, entra in parlamento con almeno 9 seggi; 
  • Conferenza stampa del Primo Ministro uscente Alexis Tsipras: oggi si chiude per noi un grande ciclo, non siamo amareggiati, guardiamo avanti e siamo pronto a ricominciare la lotta;
  • Conferenza stampa di Mitsotakis: la vittoria di ND di oggi, è la vittoria di ogni greco. Vi ringrazio di avermi dato un mandato chiaro e forte; domani il sole sarà un pò più vicino, e il cielo sarà un pò più azzurro;
  • La nuova carta politica della Grecia. Almeno è chiaro dove andare in vacanza.

 

 

 

TAG:
CAT: Partiti e politici

4 Commenti

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

  1. federico.gnech 3 mesi fa
    Tre considerazioni banali: 1) Chi risana i conti, perde, sempre. 2) Italiani e Greci, "mia faza, mia raza". 3) Le sinistre unite, dai socialisti ex-Pasok ai veteroomunisti superano ND di quasi dieci punti. E anche tenendo fuori i socialisti, rischiavano di vincere. Poi ovviamente tocca governare e prendere decisioni spiacevoli, chi te lo fa fare?
    Rispondi 0 0
  2. stevers 3 mesi fa
    1) Sì, anche se loro non è che proprio avrebbero voluto doverli risanare; 2) sì, ma non così tanto, secondo me; 3) assolutamente sì, verissimo; SYRIZA resta forte, e, una su mille, farà loro bene la sconfitta.
    Rispondi 1 0
  3. stevers 3 mesi fa
    1) Sì, anche se loro non è che proprio avrebbero voluto doverli risanare; 2) sì, ma non così tanto, secondo me; 3) assolutamente sì, verissimo; SYRIZA resta forte, e, una su mille, farà loro bene la sconfitta.
    Rispondi 0 0
  4. stevers 3 mesi fa
    1) Sì, anche se loro non è che proprio avrebbero voluto doverli risanare; 2) sì, ma non così tanto, secondo me; 3) assolutamente sì, verissimo; SYRIZA resta forte, e, una su mille, farà loro bene la sconfitta.
    Rispondi 0 0
CARICAMENTO...