Claudio
Bollentini

bio

Milanese (1963) con origini genovesi e argentine, varesino d'adozione. Vivo alle pendici del Sacro Monte tra cinghiali e volpi, molto vicino alla Svizzera dove lavoro in ambito finanziario. Il focus operativo e strategico delle mie attività è l'Insubria, la regione tra le Alpi e il Po, tra la Valsesia e l'Adda, un interesse e una [...] passione non solo legate a ragioni professionali, ma anche culturali, sociali, storiche/identitarie e politiche. Da questi interessi all'approfondimento delle tematiche transfrontaliere il passo è breve, la frontiera "labile" tra Ticino e Lombardia, tra problemi ed opportunità per far nascere una comune identità insubrica. Dopo alcuni anni di attività di blog e tanta gavetta, ho creato La Bissa de l'Insubria, un social/blog/news innovativo che sintetizza tutta l'esperienza passata in un nuovo mezzo di comunicazione. Scrivo, esprimo opinioni e commenti, stimolo dibattiti e discussioni, sempre liberamente e senza condizionamenti su tutto quello che mi interessa riguardo la regione.

Altro Chiudi
BIO

Ultimi commenti

Ultimi post

Il ritorno degli utili idioti

Claudio Bollentini Pubblicato - 29/Dic/2014

Tra le cose più curiose che la politica nostrana ci ha mostrato in questo confuso 2014, sicuramente un posto di rilievo è riservato alla infatuazione leghista per Putin e la Russia. Una tendenza trasversale all’interno del Carroccio che sembra apparentemente trovare il consenso di tutte le anime del movimento. Non esistono ragioni storiche, culturali, ideologiche [...]

Flat tax, la ricetta fiscale di Salvini

Claudio Bollentini Pubblicato - 16/Dic/2014

Il Centrodestra torna prepotentemente sotto i riflettori dei media con la Flat tax, già proposta da Silvio Berlusconi nel lontano 1994, ma “non è stato possibile realizzarlo nei nostri anni di governo - ha spiegato l'ex premier - per la contrarietà degli alleati, dell’opposizione e dei presidenti della Repubblica a cui l’avevamo rappresentato". Tutto nasce [...]

Salvini, sul Sud abbiamo sbagliato

Claudio Bollentini Pubblicato - 03/Dic/2014

Sul Sud abbiamo sbagliato è la sintesi più eloquente dell’ultimo capitolo della conversione leghista in corso d’opera. “Adesso sono straconvinto che l’Italia o si salva tutta, da Nord a Sud, o non ce n’è per nessuno”, così ha sentenziato Matteo Salvini nel corso di una recente trasmissione radiofonica. Siamo abituati da sempre alle conversioni, alle [...]

Tutti i post
CARICAMENTO...