Daniela
Manini

bio

Architetto e insegnante di Storia dell'Arte in pensione. Fin dagli anni giovanili si è interessata di studi ebraici, al di fuori del contesto accademico. E' stata membro della redazione di Keshet (rivista di cultura ebraica) dalla fondazione, nel 2001, fino al 2010. Si occupa come volontaria di rifugiati e richiedenti asilo.Vive in Francia.

BIO

Ultimi commenti

CARICAMENTO...