Mattia
Granata

bio

Mattia è nato a Milano meno di quarant’anni fa. Laico e progressista. È interessato alla zona grigia tra economia e politica e ci ha scritto dei libri. Perché tutto non rimanesse solo in teoria, ha lavorato in organizzazioni d’imprese e in enti pubblici, trattando di sviluppo economico, politiche del lavoro e innovazione. Insegna Storia del Sindacato. La mattina [...] legge molti giornali, è convinto di avere delle idee, crede di possedere una fondata opinione quasi su tutto. E se non ce l’ha sta zitto.

Altro Chiudi
BIO

Ultimi commenti

Pubblicato il 23/08/2018

in: L’Ue si fa i selfie al funerale della Grecia

La storia coi se e le possibili alternative e' un passatempo estivo. Le politiche economiche - in particolare se l'obiettivo e' risanare un paese in crisi - si valutano con i costi, i benefici e i risultati conseguiti misurati a partire da indicatori macroeconomici verificati su statistiche il più possibili affidabili ("numeroni a effetto"). Poi [...] ognuno li interpreta come crede anche se il manuale di economia, al riguardo, e' sempre un utile vademecum. Cordialità.

Altro Chiudi
Pubblicato il 22/08/2018

in: L’Ue si fa i selfie al funerale della Grecia

quindi lei (dato che pare operare l'economia internazionale in prima persona) ha speso 270 mld per rendere un paese piu' povero: ottimo investimento, logica stringente, sintesi austera.

Pubblicato il 19/02/2015

in: Se colpiscono la Grecia, da che parte stai?

In effetti, scrivendo quest'articolo - discutibile fino alla fine del fiato, per carita' -, avevo in mente proprio queste posizioni espresse nei tre precedenti commenti.

CARICAMENTO...