Snam: “CNG Day” a San Donato Milanese per promuovere l’auto a metano

:
5 settembre 2019

Snam ha dato vita oggi a San Donato Milanese a una giornata dedicata al ruolo chiave del metano per la mobilità sostenibile in Italia e in Europa. In occasione del “CNG Day” organizzato nella propria sede, l’azienda ha inaugurato il nuovo distributore di metano per la propria flotta e per i veicoli privati dei dipendenti e ha ospitato la tappa italiana del Blue Corridor, rally sostenibile a CNG (gas naturale compresso) che sta percorrendo le strade d’Europa.

Durante la mattinata, che si è aperta con l’arrivo delle auto del Blue Corridor e con il saluto del Senior Vice President di Snam4Mobility, Andrea Ricci, si è tenuta una tavola rotonda tra attori della filiera e rappresentanti delle istituzioni.

Il dibattito ha avuto come focus i benefici ambientali ed economici del gas naturale per i trasporti leggeri e pesanti e il ruolo guida che l’Italia, leader in questa tecnologia, può giocare nel promuoverne la diffusione a livello continentale.

Nell’occasione, Snam ha avviato ufficialmente il nuovo distributore di CNG dedicato al rifornimento delle auto aziendali e a quelle di tutti i dipendenti. La stazione di ricarica, realizzata da Cubogas, è la seconda a essere installata nelle sedi dell’azienda dopo quella già in esercizio a Roma.

Nei prossimi mesi seguiranno 13 impianti analoghi in vari distretti sul territorio italiano. Recentemente c’è stato anche il rinnovo della flotta puntando sul metano e assegnando a FCA e SEAT bandi dal valore complessivo di oltre 30 milioni di euro per la fornitura di veicoli ecologici, che andranno a sostituire gran parte dei modelli attualmente in servizio.

«Siamo convinti che il gas naturale per i trasporti (auto, camion e bus, navi, treni) sia la soluzione più immediata per affrontare il problema della qualità dell’aria nelle città e che i gas rinnovabili come biometano e idrogeno avranno un ruolo chiave nel medio-lungo periodo. Stiamo lavorando per ampliare la rete di distribuzione in tutta Italia e ora lo facciamo anche nella nostra ‘casa’», ha dichiarato Marco Alverà, amministratore delegato di Snam, inaugurando il nuovo distributore.

Nella mobilità sostenibile a metano, l’Italia è prima in Europa con 1 milione di veicoli circolanti e circa 1.350 stazioni di servizio. Snam è impegnata a rafforzare la rete di distribuzione di gas naturale sul territorio nazionale: al momento, Snam4Mobility conta 7 impianti consegnati e oltre 70 contrattualizzati nell’ambito di un piano che prevede la realizzazione complessiva di circa 300 nuove stazioni CNG e LNG (gas naturale liquefatto) nei prossimi anni. Nel proprio piano strategico al 2022, nell’ambito del progetto Snamtec focalizzato su innovazione e transizione energetica, l’azienda ha in programma 200 milioni di euro di investimenti complessivi in distributori di metano per autotrazione e infrastrutture di biometano.

Il Blue Corridor, organizzato da Gazprom e Uniper, percorre oltre 12.000 km dalla Turchia alla Germania passando per Italia, Belgio, Austria e altri paesi europei. Rispetto a benzina e diesel, il gas naturale abbatte le emissioni di particolato e ossidi di azoto e riduce significativamente quelle di anidride carbonica, assicurando anche sensibili risparmi economici ai consumatori.

*

 

TAG: Biometano, Energia, gas naturale, Snam
CAT: energia, Grandi imprese

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...