Quando AthensLive intervistò Varoufakis

:
8 dicembre 2017

Chi è davvero Yanis Varoufakis? E’ davvero uno dei pochi eroi politici dei nostri tempi, come sostiene il filosofo Slavoj Žižek? Proviamo a rispondere guardando indietro, con l’aiuto di AthensLive, ai fatti che lo hanno portato alla notorietà attuale, e poi alla fondazione del movimento DiEM25.

AthensLive: “Nei soli 7 mesi del suo incarico come ministro delle finanze della Repubblica Ellenica, Yanis Varoufakis ebbe modo di diventare una delle figure più prominenti del primo governo Tsipras, alle prese con le negoziazioni tra la Grecia e I suoi creditori: la Banca Centrale Europea (ECB), il Fondo Monetario Internazionale (IMF) e la Commissione Europea, noti come ‘la Troika’. Quando fallirono i tentativi del governo di raggiungere un accordo cambiasse le dure misure di austerità fiscale imposte sulla Grecia fino ad allora, Varoufakis lasciò il posto di Ministro, e insieme due discordanti immagini di sé: per alcuni, quella di un moderno eroe popolare, per altri, l’immagine del grande debitore che trascina con sé nel baratro anche avrebbe responsabilità di guidare.

Nella sua lunga conversazione con AthensLive, Varoufakis commenta su alcune delle sue esperienze con i leaders di SYRIZA – il Primo Ministro Alexis Tsipras, il Vice Presidente del Consiglio Yannis Dragasakis e il proprio successore al Ministero delle Finanze Euclid Tsakalotos – così come con il presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi, il Cancelliere Angela Merkel e l’allora Ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schäuble, tra gli altri. In questa intervista Varoufakis considera anche la situazione attuale in Grecia, e condivide alcuni pensieri sul futuro dell’Europa, mentre i tempi difficili sembrano essere tutto tranne che terminati.”

Qui la prima parte dell’intervista:

E qui la seconda parte:

A questa intervista (pubblicata nel maggio dell’anno scorso) una delle persone coinvolte, cioè Yanis Dragasakis, reagì direttamente definendo favole le parole di Varoufakis.

Chi è quindi davvero Yanis Varoufakis?
La domanda è risuonata ancora nella conferenza stampa per il passaggio di consegne tra Centeno e Dijsselbloem al vertice dell’Eurogruppo. Qui Pierre Moscovici ha definito (02:20 e seguenti), di nuovo, storielle le parole che Varoufakis ha affidato al suo libro Adults in the Room.

https://tvnewsroom.consilium.europa.eu/bmm_video_embed/embed_video/103075.

Lasciamo ai posteri l’ardua sentenza.  Quei posteri che, per responsabilità e necessità, siamo probabilmente già noi.

TAG: AthensLive, Iannis Varoufakis, referendum sul salvataggio greco
CAT: Euro e BCE, Geopolitica

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...