L’Università Politecnica delle marche ed il Your Future Festival

:
2 maggio 2019

Giovane, ha solo 50 anni, ma ha le idee ben chiare: sto parlando dell’Università Politecnica delle Marche che in soli 50 anni è divenuta un punto di riferimento del territorio, un ponte di dialogo tra la ricerca e l’industria, lo sviluppo e l’innovazione. Per questo un festival non poteva che essere intitolato al tuo futuro, ovvero quello che l’Università deve saper insegnare a scrivere insieme alle industrie ed agli imprenditori del territorio.

In questi due anni grazie al Tesla Destination Tour abbiamo avuto la possibilità di incontrare tantissime realtà eccellenti, in particolare modo Università illuminate, in grado di fare tanto pur con pochissimi fondi a disposizione e con un paese che investe molto poco in tema di cultura. Durante il Mobility Engineering Day saremo presenti proprio con il Tesla Destination Tour e una schiera di relatori di assoluto rispetto, per parlare di un settore, quello dei trasporti, responsabile di emissioni locali non più tollerabili e dunque responsabile a livello industriale di un cambiamento giocoforza, quello sposato dalle grandi aziende a livello mondiale e di riflesso anche sul nostro paese.

Lo scopo dell’evento lo riporto direttamente dalla descrizione che trovate nella locandina, ovvero

promuovere la divulgazione dei risultati raggiunti nell’ambito della mobilità elettrica sia pubblica che privata, favorendo l’incontro tra protagonisti di eccellenza dell’industria automobilistica, dei trasporti, delle infrastrutture e dell’energy management, rivolgendo uno sguardo al prossimo futuro.

Nell’ambito dell’evento, si svolgerà anche la seconda tappa del Mobility Innovation Tour 2019: “una città cambia grazie al TPL” il cui focus sarà quello di far conoscere le opportunità fornite dall’Industria 4.0 al settore del trasporto pubblico per supportare una migrazione ad un modello di mobilità sostenibile.

La carta che l’Italia gioca nel settore è come sempre quella dell’innovazione, ma anche dell’adozione di tecnologie a zero emissioni a partire dal settore del trasporto collettivo per arrivare a quello del trasporto privato, che oggi dimostra una grande “fame di elettroni” che si tramuta in ordini di veicoli elettrici, innovazione e trasporti sempre più elettrificati.

Qui trovate la Locandina del MED, a questo link maggiori informazioni sull’evento: sosteniamo l’innovazione che le nostre università portano nel sistema italia, partecipando attivamente alle attività universitarie sul territorio, eV-Now! sarà sempre alla ricerca di questi splendidi esempi, per raccontare e farsi raccontare chi l’innovazione la vive per davvero.

TAG: auto elettriche, Marche, mobilità, mobilità Elettrica, università politecnica
CAT: Eventi, trasporti (aerei, ferrovie, navi, bus)

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...