Caro Renzi, ascolta i freelance: l’aumento dell’Aliquota Inps al 33% ci ucciderà

:
29 novembre 2014

Se la legge di Stabilità non verrà cambiata, contemplando quantomeno il blocco dell’aumento dell’aliquota contributiva per le partite Iva iscritte alla gestione separata, sarà portato a compimento un disegno che spingerà fuori dal mercato del lavoro centinaia di migliaia di freelance, professionisti e lavoratori della conoscenza. Lo affermano in una nota congiunta le più importanti Associazioni di rappresentanza del lavoro autonomo del nostro Paese.

Secondo Acta, Alta Partecipazione e Confassociazioni è incontrovertibile che, dati alla mano, la somma della revisione dei minimi (che per autonomi e professionisti comporta una stretta sui ricavi e un incremento del prelievo fiscale) e della ennesima crescita dell’aliquota previdenziale renderà ancora più insostenibile la vita di autonomi e professionisti. Nel momento in cui si stanziano risorse per dipendenti (80 euro), imprese (irap), artigiani e commercianti (minimi + inps), è paradossale che il lavoro autonomo e professionale divenga il bancomat dello Stato, spingendo sotto la soglia della povertà intere generazioni di lavoratori indipendenti.

Se il blocco dell’aliquota venisse confermato si tratterebbe di un attacco senza precedenti – continuano le Associazioni – cui saremmo obbligati a rispondere con forme di protesta non convenzionali, ritenendo inaccettabile proporre per legge una scelta tra mancata sopravvivenza e limiti della legalità. Ci appelliamo pertanto al Governo e a tutte le forze politiche presenti in Parlamento affinché nella legge di stabilità si proceda a scongiurare a tutti i costi l’incremento dell’aliquota contributiva.

Angelo Deiana – Confassociazioni

Andrea Dili – Alta Partecipazione

Anna Soru – Acta

TAG: aliquota inps, legge fornero
CAT: Lavoro, Lavoro autonomo, lavoro dipendente, Previdenza

4 Commenti

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

  1. Marco Giovanniello 4 anni fa
    I free lance non dovrebbero votate il partito dei lavoratori dipendenti garantiti.
    Rispondi 0 1
  2. Gaia Stefani 4 anni fa
    https://www.facebook.com/actainrete?notif_t=fbpage_fan_invite questa l'associazione ACTA su fb
    Rispondi 0 0
  3. […] previdenziale destinata a schizzare ad oltre il 33 per cento nei prossimi mesi, ecco delinearsi per free lance, giovani professionisti e autonomi una stangata mortale. Ancora più crudele se messa in parallelo […]
    Rispondi 0 0
  4. […] previdenziale destinata a schizzare ad oltre il 33 per cento nei prossimi mesi, ecco delinearsi per free lance, giovani professionisti e autonomi una stangata mortale. Ancora più crudele se messa in parallelo […]
    Rispondi 0 0
CARICAMENTO...