La morbinosa

:
8 maggio 2020

 

Siedo in un caffè alle Zattere
Ordino il caffè e apro il giornale.

Alle mie spalle c’è una coppia di signore  che parlano.
Meglio: ce n’è una che parla e un’altra che ascolta.

Quella che parla è un donna con una voce che mi ricorda quella di Lina Volonghi. La usa quasi al massimo dei decibel.

Impossibile non venire a conoscenza dei fatti suoi.

Apprendo così, nel breve volgere di qualche minuto: che è molto preoccupata per la situazione economica internazionale, che lei e suo marito frequentano una palestra, che soffre di insonnia, che sta leggendo contemporaneamente tre libri (“Fai zapping tra l’uno e l’altro?”, chiede timidamente l’amica. “No. è che nessuno dei tre mi piace abbastanza da trovare la forza di finirlo”, ribatte lei).

Alla fine le due decidono di andarsene.

L’instancabile affabulatrice passando alle mie spalle struscia pesantemente il sedere sulla mia schiena.

Mi chiede, del tutto incongruamente, se mi sono fatto male ( come avrei potuto? per così poco!)

La rassicuro, sorridendo.

Lei dice sconsolata: “Non è colpa mia se sono grassa!”
L’amica tenta di negarlo “Ma che dici? Non sei grassa!”

Lei risponde, ridendo rumorosamente: “Come no? Mi sono praticamente seduta sulla schiena di quel signore !”

Se ne vanno.

A quel punto sento un’altra signora alle mie spalle che rivolgendosi ad una coetanea commenta : “Sta dóna gaveva propio el morbin” (espressione tipicamente veneziana che si riferisce a chi non sa stare fermo, per eccitazione o allegria o nervosismo)

——————————————————-

C’è una delle più divertenti commedie di Goldoni che si intitola “Le morbinose”

E’ la storia di una giovane, di nome Marinetta, che in tempo di Carnevale, con l’aiuto della fida cameriera Tonina, decide di fare uno scherzo a un simpatico e benestante milanese, il conte Ferdinando, fingendosi innamorata di lui.

Lo scherzo riesce, ma Marinetta finisce per innamorarsi per davvero.

TAG: goldoni, venezia
CAT: Letteratura

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...