Fa’ la cosa giusta, l’economia eco-creativa espone a Milano

:
11 Marzo 2017

E’ un proliferare di bancarelle. Ciascuna porta in dote un’idea, un’esperienza, un processo etico e culturale.

È  la rassegna milanese di “Fa’ la cosa giusta” un fiera dove chiunque cerchi qualcosa di alternativo alla produzione capitalistico industriale di massa, può  vedere soddisfatti i propri appetiti.

Si va dalle mamme che ti insegnano come indossare un marsupio sulle spalle per portare il proprio bambino in modo che quest’ultimo non sia costretto a stare con i piedi dritti in una posizione sbagliata e perciò  nociva; e che hanno fatto di questa idea una professione. Alle auto elettriche vintage. Alla possibilità  cioè  di trasformare, per chiunque abbia una macchina Euro zero o Euro 1 o 2, il proprio autoveicolo in una macchina elettrica con una spesa minima di 5.400 euro più  90 euro mensili per la ricarica.  Fino ad un massimo di 8500.

Ci sono i  vegani, la casa editrice Terre di Mezzo, i produttori di letti dotati di comfort  in grado di garantire benefici alla spina dorsale, fino alle immancabili associazioni che tutelano i bambini e che ci ricordano che ognuno di loro in tenera età  ha diritto allo studio e al gioco. I bambini  che vengono sfruttati per farli lavorare, in alcune zone del mondo, sono ancora una terribile realtà. Ce lo ricorda lo stand “La fabbrica della parola”, di cui non possiamo mostrarvi le immagini proprio per la folta presenza di bambini. Insomma una kermesse che già  venerdì mattina, 10 Marzo, alla sua apertura ha fatto registrare un buon numero di partecipanti.

Le immagini

 

L’intervista con Sara di

“Portare in fasce” per il benessere del bambino

La riconversione in auto elettrica. Parla Gianluca Gesses

 

TAG: fà la cosa giusta
CAT: Milano

2 Commenti

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

  1. ranchetti 4 anni fa

    Articolo molto interessante.
    Non ho tuttavia capito perché non si possano mostrare immagini dei bambini (c’è forse una (nuova) legge che lo impedisca?).

    Rispondi 0 0
  2. marco-baudino 4 anni fa

    Molto Green washing, poche proposte strutturate tali da garantire il futuro ad una economia alternativa. Occorre fare di più e attrarre capitali veri. Ci stiamo lavorando… Al prossimo anno.

    Rispondi 0 0
CARICAMENTO...