Women in Finance 2019, premiate Tinari (asset management) e Gota (assicurazioni)

:
7 marzo 2019

Il talento femminile si fa strada nel mondo dell’economia, a ridosso dell’8 marzo, il Women Finance Awards ricorda che anche nella finanza le donne stanno conquistando sempre più spazi e riconoscimenti. Giunto alla seconda edizione in Italia e promosso dall’Ambasciata britannica e dallo studio legale internazionale Freshfields Bruckhaus Deringer, in collaborazione con Borsa Italiana, il premio è stato conferito da una giuria di esperti, composta da esponenti del mondo della finanza e delle autorità di vigilanza, diplomatici e accademici. L’obiettivo è premiare manager di successo, nell’ambito di specifiche categorie, oltre a valorizzare le organizzazioni che dimostrino di aver affermato una comunità di modelli e di ruoli femminili.

Camilla Tinari

Quest’anno fra i premiati spiccano due manager di Intesa Sanpaolo. Si tratta di Camilla Tinari, responsabile Capital Light Bank di Intesa Sanpaolo, nominata “Asset Manager of the Year”, e di Maria Luisa Gota, amministratore delegato e direttore generale di Fideuram Vita, indicata quale “Insurer of the Year” nell’ambito degli “Women in Finance – 2019 Italy Awards”.Giunto alla seconda edizione in Italia e promosso dall’Ambasciata britannica e Freshfields Bruckhaus Deringer, in collaborazione con Borsa Italiana, l’evento celebra il talento femminile e il valore della diversità di genere nel mondo della finanza ed è stato conferito da una giuria di esperti, composta da esponenti del mondo della finanza e delle autorità di vigilanza, diplomatici e accademici. «Camilla Tinari – spiega la motivazione del premio – è responsabile del derisking del piano industriale 2018-2021 del Gruppo Intesa Sanpaolo. Nel corso della sua carriera ha sviluppato capacità tecniche e sensibilità di mercato che l’hanno portata ad essere riconosciuta dagli operatori di settore come una manager affidabile e di grande competenza, con un approccio deciso ma sempre attenta al rapporto umano, all’inclusione e alla diversità in senso ampio. Nel settore di competenza, rappresenta un’eccellenza femminile, essendo l’asset management un business sempre più rilevante a livello globale e caratterizzato dalla presenza di donne al vertice». Tinari, che dallo scorso dicembre la Capital Light Bank, è stata in precedenza Group Treasurer, responsabile della Finanza a medio-lungo termine e del funding, nonché responsabile dello strategic capital management.

Maria Luisa Gota

«Equità, merito, formazione dei più giovani caratterizzano lo stile manageriale di Maria Luisa Gota – si legge nella motivazione –. L’attenzione alla trasparenza all’efficienza dei processi e alla visione di lungo periodo – spiega la giuria – le hanno consentito di conseguire importanti risultati economici nell’ambito di una molteplicità di progetti. Tra le sue peculiarità va sottolineata l’attenzione alla diversity e la continua cura prestata a preservare un equilibrio di genere a tutti i livelli della struttura organizzativa da lei diretta, anche con riguardo ai temi di parità salariale: in Fideuram Vita le donne rappresentano il 60% della forza lavoro; il 50% dei manager e il 50% dei manager di prima linea». Prima dell’attuale incarico, Gota era stata responsabile della Direzione Sviluppo, pianificazione, budget e controllo di gestione nella Divisione Insurance e responsabile dell’Area Amministrazione, bilancio, pianificazione di Intesa Sanpaolo Vita. Intesa Sanpaolo, a fine 2018 il 31% dei ruoli di responsabilità aziendale risultava affidato a donne, dato superiore alla media italiana, mentre la nomina a dirigente di personale femminile è stata pari al 44%, in crescita rispetto al 31% dell’anno precedente, portando il gruppo ad essere incluso nel Bloomberg Gender Equality Index, ultimo di una serie di riconoscimenti internazionali di genere e sostenibilità, come il Diversity & Inclusion Award, Equileap Gender Equality, Corporate Knights e Dow Jones.

TAG:
CAT: Questioni di genere

Nessun commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

CARICAMENTO...