Stefano
Aggravi

bio

Nato ai piedi del Monte Bianco, si stabilisce in terra milanese per diventare consultant. Eretico per natura, ma soprattutto per scelta, studia ed è da sempre appassionato di economia (e non solo..). Non rinnega per nulla (anzi) il proprio passato politico autonomista e federalista (ed anche qualcosa in più..), ma alla fine ha pensato che [...] fosse meglio lavorare. Crede che la filosofia si sia fermata a Kant e continua a sognare il ritorno della Signora Thatcher...

Altro Chiudi
BIO

Ultimi commenti

Ultimi post

Una ripresa fatta di coriandoli

Stefano Aggravi Pubblicato - 17/Apr/2015

Tranquilli. Sì, perché non è mia intenzione salire sul primo tavolo e mettermi a protestare. Non urlerò nulla contro la Banca Centrale Europea e soprattutto non la definirò dittatoriale. No, l’economia non merita, soprattutto in questo frangente, alcun gesto di simile teatralità. Chi oggi considera la BCE dittatoriale risolve con facili parole un problema ben [...]

Tutti i post
CARICAMENTO...