Flavio
Pasotti

bio

Imprenditore con velleità intellettuali (o viceversa), baby boomer in costante lotta con la bilancia, sciatore di nascita e rugbista per passione. Ha visto la politica da vicino e forse per questo non ci è mai andato troppo d’accordo. Molti i no pronunciati, qualcuno si dice per snobismo, il sì a sua moglie e ai tre [...] figli. Liberal nell’anima, Yankee per convinzione, le buone letture lo hanno convinto che una vita non basta, meglio differenziare: quindi storia, economia, l’arte come geniale innovazione e i viaggi per osservare sul campo, perché kantianamente nulla è più pratico di una buona teoria

Altro Chiudi
BIO

Ultimi commenti

Pubblicato il 31/03/2019

in: Commissione banche: solo Paragone può presiederla

per fortuna questa come altre sciocchezze come il rifondere delle proprie perdite un investitore e non per altri verranno spazzate via dalle inevitabili elezioni anticipate. Poi si potrà mettere mano seriamente al debito e, di conseguenza, al sistema bancario. Per ora purtroppo dobbiamo solo inorridire.

Pubblicato il 10/09/2018

in: Genova, breve storia di un progetto

avrei detto anche di peggio: che ad esempio Renzo Piano candidamente ha detto pubblicamente di essere stato chiamato dal sindaco e dal presidente della regione (affidamento diretto ?), che ha donato il lavoro 8c'è una norma anche su queste donazioni) e che sotto le macerie è rimasta la procedura dei bandi pubblici. ma ormai nulla [...] ha un senso.

Altro Chiudi
Pubblicato il 02/04/2018

in: Lo sconosciuto Mal Franzese: alcune cose da discutere con Parigi

ecco, vede? ho fallito. non sono filofrancese, ne filoinglese, ne filotedesco e nemmeno filoeuropeo (non lo dica, rimanga tra noi: sono filoamericano, quello sì). Il filo che mi interessa è quello del discorso, il cercare di comprendere tedeschi, francesi, inglesi, i nostri alleati della Nato e i nostri partner nell'Europa perchè o faccio lo sforzo [...] di capire o allora il senso intellettuale dell'Europa non ci appartiene più. Posso non essere d'accordo, ad esempio, con i francesi e nell'articolo l'ho scritto. Ma non sopporto, proprio non ci riesco a sopportare le tifoserie, quelli che guardano il Particulare e non vedono Fortuna e Virtù. Soprattutto perchè essere tifosi non serve e fa solo danni

Altro Chiudi
CARICAMENTO...