Il beneficio di € 55mld dal calo del prezzo di greggio

:
11 Gennaio 2016

14 mesi fa, ho pubblicato un articolo dove guardavo, inter alia, il beneficio che l’Italia avesse potuto avere grazie al calo del prezzo di greggio di allora, http://www.glistatigenerali.com/?p=1353. Col calo continuo, ho voluto riguardare le cifre per vedere la situazione ad oggi.

La tabella sotto aggiorna le cifre di BP per il 2014 e faccio le mie stime per il 2015 e il 2016:

Oil cost1

BP, 2003-2014, 2015-2016 stime mie

A quel punto, avevo un costo del barrile del $ 80 e un risparmio di circa 15 miliardi di €, o dell’1% del PIL all’anno.

Con il calo del prezzo del greggio insieme al calo dell’utilizzo di energia (Esigenza, MTOE) e l’aumento continuo della produzione dai rinnovabili (% prodotto in casa), stimo che l’Italia dovrà spendere circa 25 miliardi di € quest’anno per l’energia rispetto agli 80 miliardi del 2013, un risparmio di 55 miliardi o quasi il 4% del PIL.

Il beneficio per l’economia sta per essere notevole e dovrebbe farla ripartire come è successo negli anni 1985-1990 quando il prezzo del greggio è dimezzato.

TAG: economia, oil, PIL
CAT: Bollette e tariffe, energia

Un commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

  1. luca9900 4 anni fa

    Ciao Andrew, vorrei scriverti in privato per discutere di un argomento che interessa ad entrambi, come posso fare? Saluti, Luca

    Rispondi 0 0
CARICAMENTO...