Volete un “orto verticale” in casa? Ecco come fare

:
11 aprile 2019

Vi stuzzica l’idea di un orto orizzontale in casa e non sapete da che parte cominciare? Vi hanno detto che alcune piante sono meglio di altre, per migliorare l’ecosistema domestico, ma non vi hanno mai spiegato quali? C’è chi può rispondere ai vostri dubbi.

L’appuntamento è oggi alle 18, nel contesto del Fuori Salone di Milano, con il cocktail musicale per un arredamento green nel corso del quale lo studioso e agrotecnico Paolo Gerosa racconterà: “La Natura, complemento di arredo sostenibile”, illustrando le soluzioni per creare spazi verdi all’interno delle abitazioni. L’evento è organizzato da Intesa Sanpaolo Casa, che del Salone del Mobile è partner istituzionale per il terzo anno consecutivo, la società di mediazione e intermediazione immobiliare del Gruppo Intesa Sanpaolo,  nella filiale di piazza Cordusio.

L’incontro, aperto al pubblico e a tutti agli appassionati che animeranno le vie del centro di Milano per il fuorisalone, sarà allestito all’interno della filiale Intesa Sanpaolo ridisegnata con il nuovo layout e divenuta ormai un punto di riferimento per le attività non solo finanziarie dei milanesi ma anche culturali, approfondirà il tema della sostenibilità con suggestioni utili, per esempio, alla realizzazione di un orto verticale e alla scelta del verde da interni più adatto all’assorbimento dell’inquinamento cittadino.

Per l’occasione, insieme allo studioso Paolo Gelosa, ad illustrare il progetto sarà Anna Carbonelli, amministratore delegato e direttore generale di Intesa Sanpaolo Casa, che accoglierà, come ospite speciale dell’evento, Kristen Wang, la designer vincitrice del premio Intesa Sanpaolo per il Design decretato ieri al SaloneSatellite.

“La partecipazione alla design week anche quest’anno ci permette di entrare in contatto con il mondo dell’architettura e dell’innovazione per portare anche nell’immobiliare nuove idee da realizzare, alimentando la potenza attrattiva del settore in una città come Milano, polo strategico per lo sviluppo del real estate” ha commentato Anna Carbonelli.

Intesa Sanpaolo Casa, oltre che nella filiale “flagship” di piazza Cordusio, è presente in 12 città con una rete di 200 agenti immobiliari e 44 agenzie, di cui una innovativa online. A gennaio la società è entrata anche nel settore delle case di lusso attraverso il progetto dedicato alla fascia alta del mercato: Exclusive, immobili del valore superiore a 1,5 milioni di euro.

TAG:
CAT: consumi, costumi sociali

Un commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

  1. lina-arena 3 mesi fa
    sono curiosa di sapere se Intesa San Paolo ha costituito delle agenzie immobiliari per ac quistare beni nelle vendite alle aste giudiziarie. Trattasi invero di un ignobile mercato che disturba ed altera il mercato delle vendite libere di immobili. Si svolge all'ombra dei tribunali ed è sorrettoi da una totale incompetenza in tema di economia di magistrati e avvocati.
    Rispondi 0 0
CARICAMENTO...