Massimo Doris: “Brexit, un’opportunita’ “

:
24 Giugno 2016

A poche ore dall’esito del referendum in Gran Bretagna l’amministratore delegato di Banca Mediolanum Massimo Doris ha inviato a tutti i propri clienti questo video.
“La Germania esporta ogni anno 100 miliardi di beni in GB. Pensate che questi rapporti verranno fatti venire meno? La Brexit costituisce un’opportunita’d’investimento. Nel lungo periodo i paesi progrediscono”
Al netto della tutela e della promozione di un brand di famiglia, è in sé un fatto interessante che un amministratore di una banca prenda posizione quando tutti gli altri in questo momento si nascondono

TAG: Banca Mediolanum, Brexit, gestione del risparmio
CAT: gestione del risparmio, Milano

Un commento

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

  1. era-tutto-scritto 4 anni fa

    Interessante. Si e’ pero’ dimenticato di specificare alcune eccezioni riguardo i paesi che nel lungo periodo progrediscono: gli stati appartenenti all’area euro.
    Immagino anche il motivo che ha indotto l’AD di una banca a prendere posizione: il panico dei suoi clienti. Tutti ricordano il crollo dei mercati finanziari a seguito del fallimento di lehman brothers, le rassicurazioni all’epoca di big come ad esempio Alesina che consigliavano di approfittare della discesa dei mercati (non era ancora avvenuto il crollo vero e proprio) per comprare a prezzi bassi. Certi ricordi, soprattutto quando si tratta dei propri risparmi, sono difficili da cancellare.

    Rispondi 0 0
CARICAMENTO...