Piano Economico di Emergenza della Regione Campania

:
4 Aprile 2020

Il Presidente Vincenzo De Luca – con il contributo delle proposte pervenute da istituzioni locali, gruppi politici, organizzazioni sociali, sindacali e imprenditoriali, istituzioni bancarie, il volontariato e le organizzazioni religiose – ha definito il Piano Socio Economico della Regione Campania contro la crisi, stanziando oltre 604 milioni.

 

Tra le misure principali assunte dalla Regione si segnala:

 

1) Contributo alle famiglie con disabili

 

2) Pensioni al minimo portate a 1.000 euro per due mesi

 

3) Contributo di 2.000 euro alle imprese commerciali, artigiane e industriali

 

4) Bonus a professionisti e lavoratori autonomi

 

5) Bonus alle aziende agricole e delle pesca

 

6) 30 milioni per il comparto del turismo

E’ stato dunque predisposto un piano articolato che prevede  misure di sostegno per le politiche sociali potranno contare su oltre 270 milioni di euro.

Ci saranno:

-interventi a sostegno di persone in stato di difficoltà , è difatti prevista l’ integrazione economica per due mesi delle pensioni con ammontare inferiore dei 1.000 euro. Invero nei mesi di maggio e di giugno prossimi, a tutti i pensionati che percepiscono dall’Inps un importo mensile inferiore a 1.000 euro, la Regione Campania erogherà un contributo tale da garantire i 1.000 euro al mese.

-Per coloro che percepiscono l’importo medio mensile erogato dall’Inps  pari a 497 euro, la Regione Campania coprirà mediamente i restanti 503 euro.

-Oltre 220 milioni saranno invece destinati alle misure di sostegno alle imprese, ai professionisti/lavoratori autonomi e alle aziende agricole e della pesca.

-interventi di sostegno ai servizi socio-assistenziali sul territorio;

-interventi per il recupero e la redistribuzione delle eccedenze alimentari;

– aiuti per gli immigrati negli insediamenti informali del Basso Sele, di Castel Volturno e comuni limitrofi:

-misure di sostegno per il diritto allo studio;

-potenziamento servizi sociali mediante anticipazione risorse agli ambiti territoriali;

– interventi a favore delle famiglie con figli al di sotto di 15 anni.

Scarica il documento:http://www.regione.campania.it/assets/documents/piano-socio-economico-regione-campania.pdf

Piano Socio Economico della Regione Campania contro la crisi

TAG: Mandico Monica, Mandico&Partners, Piano Emergenza, sostegno famiglie, Sostegno Professionisti
CAT: Napoli, tutela del territorio

2 Commenti

Devi fare per commentare, è semplice e veloce.

  1. randolph-carter 8 mesi fa

    Perché dare soldi ai pensionati? Cosa sarebbe cambiato per loro? Perché dare soldi a chi prende 900 euro di pensione e non 600 di stipendio?

    Rispondi 0 0
  2. randolph-carter 8 mesi fa

    Perché dare soldi ai pensionati? Cosa sarebbe cambiato per loro? Perché dare soldi a chi prende 900 euro di pensione e non 600 di stipendio?

    Rispondi 0 0
CARICAMENTO...